Il progetto Fortissimo

Online il secondo video trailer di EuroCC Italy!
Online il secondo video trailer di EuroCC Italy!

Il video raccoglie alcune esperienze dei partner di EuroCCItaly, non perdete i loro racconti!

Nuovi orizzonti per l’Italia in ambito Quantum Computing
Nuovi orizzonti per l’Italia in ambito Quantum Computing

Con la nascita del Centro Nazionale di Ricerca in High Performance Computing, Big Data e Quantum Computing tante nuove opportunità.

Collaborazione tra imprese e ricerca in Italia? Da oggi scenario sempre più possibile
Collaborazione tra imprese e ricerca in Italia? Da oggi scenario sempre più possibile

Dal 2022 grazie agli investimenti del PNRR sempre più possibile la collaborazione tra industria e ricerca.

Arrivati i primi pezzi del Supercomputer Leonardo a Bologna
Arrivati i primi pezzi del Supercomputer Leonardo a Bologna

Sono iniziate le attività di costruzione del Supercomputer Leonardo

Nuova collaborazione tra Regione Emilia Romanga e la Catalogna
Nuova collaborazione tra Regione Emilia Romanga e la Catalogna

Un nuovo accordo è stato firmato tra le regioni dell'Emilia Romagna e la Catalogna

previous arrow
next arrow

Il progetto FF4EuroHPC è la terza edizione della fortunata serie di progetti Fortissimo. È iniziato a settembre 2020 e durerà tre anni. Questo progetto è finanziato dalla Commissione Europea all’interno del programma Horizon 2020. Potrebbe essere considerato il successore dei progetti Fortissimo (luglio 2013 – dicembre 2016) e Fortissimo 2 (novembre 2015 – dicembre 2018).

L’obiettivo, come nei precedenti progetti Fortissimo, è rafforzare la competitività globale delle piccole e medie imprese (PMI) europee, facilitando l’accesso e l’uso di tecnologie di calcolo ad alte prestazioni. Attraverso due open call, novantadue PMI hanno avuto l’opportunità di presentare esperimenti per dimostrare i vantaggi della modellazione avanzata, della simulazione e dell’analisi dei dati basata su cloud HPC.

In effetti, le soluzioni High-Performance Computing (HPC), Internet of Things (IoT), Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning (ML) sono oggi strumenti indispensabili per la transizione verso l’industria 4.0 e l’innovazione tecnologica e digitale del sistema industriale ed imprenditoriale. Tuttavia, le PMI hanno ancora un accesso limitato alle risorse HPC e trovano difficile adottare le competenze e le conoscenze richieste per l’utilizzo di tali tecnologie.


FF4EuroHPC offre alle PMI dell’UE l’opportunità di colmare questa lacuna e sviluppare esperimenti ad elevata complessità per affrontare le loro sfide aziendali in domini applicativi trasversali attraverso l’uso di HPC.

I partner del progetto supportano le PMI partecipanti nella pianificazione, implementazione e realizzazione dei loro proof of concept (PoC). Quando l’esperimento si conclude con successo, viene creata una storia di successo per dimostrare i vantaggi dell’uso delle tecnologie HPC a coloro che sono coinvolti nella catena di valore, dall’utente finale al fornitore di infrastrutture HPC.
Le storie di successo dovrebbero ispirare la comunità del settore a investire in ricerca e sviluppo per sviluppare soluzioni TIC innovative a vantaggio delle imprese.

 

Allo stesso modo, la post-elaborazione è stata ottimizzata per supportare la facile visualizzazione e una maggiore fruibilità dei risultati dato il significativo aumento dei dati di output. In origine, tutta la post-elaborazione veniva eseguita su un client desktop, comportando enormi trasferimenti di dati su una piattaforma con risorse limitate. Il nuovo approccio HPC ha spostato tutta la post-elaborazione sul server HPC per sfruttare le prestazioni dell’hardware, scaricando solo i dati elaborati sul client locale. Questi miglioramenti hanno raggiunto l’obiettivo di consentire a chi non è esperto di multifisica di eseguire simulazioni dettagliate e di rendere i propri risultati facilmente accessibili e in tempi molto più brevi.

Tra gli altri, questi dovrebbero essere i principali vantaggi per le PMI:

Vi raccomandiamo di rimanere sintonizzati sui prossimi eventi e opportunità visitando il sito del progetto FF4EuroHPC.

EuroCC Italy